Recensioni

Regole per Shot Put

Regole per Shot Put



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nel tiro a segno, un evento di atletica leggera che prevede il lancio di una palla di metallo nota come tiro, i partecipanti competono per raggiungere la distanza di lancio più lunga. Lo shot put è spesso incluso nelle gare di atletica delle scuole superiori e dei college, nonché nelle competizioni amatoriali e professionali e nei Giochi olimpici. Sebbene esistano alcune variazioni delle regole a seconda dell'età e delle capacità dei concorrenti, le regole di base del tiro messo rimangono abbastanza coerenti.

Uniforme

I partecipanti al tiro hanno l'obbligo di indossare una scuola pulita o una divisa della squadra a meno che non stiano partecipando a una competizione amatoriale che non specifica requisiti uniformi. Nella maggior parte dei casi non sono consentiti gioielli visibili, sebbene possano essere fatte eccezioni per i gioielli religiosi, a condizione che siano fissati al corpo per impedire il movimento. I guanti non possono essere indossati e le mani non possono essere nastrate o bendate a meno che non ci sia un taglio o un'altra ferita che deve essere coperta. È consentito sostenere i polsi con nastro adesivo.

Preparazione

Una volta iniziata la competizione, i partecipanti non possono più fare tiri di pratica o impegnarsi in altre attività di riscaldamento. Un'eccezione a ciò viene fatta se l'allenatore del partecipante o un altro ufficiale è presente per monitorare attivamente il riscaldamento, anche se i tiri di pratica sono ancora proibiti quando i concorrenti iniziano attivamente a lanciare i tiri.

Lo sparo

I colpi possono variare in dimensioni, peso e materiale purché siano soddisfatti i requisiti minimi per la loro costruzione. Il colpo deve essere liscio e rotondo, solido e fatto di metallo non più morbido dell'ottone. Il colpo può essere una sfera di metallo solido o può avere un guscio di ferro, ottone o altri materiali accettabili riempiti con piombo o altri metalli più pesanti. I colpi sono disponibili nelle varietà da 6, 12 e 16 libbre, nonché nelle varietà da 2, 3, 4, 5 e 6 kg. I tiri devono essere conformi ai diametri minimo e massimo in base al loro peso per poter essere utilizzati nelle competizioni ufficiali USA di atletica leggera.

Area di gioco

Quando lanciano un tiro, i concorrenti si trovano all'interno di un cerchio di 7 piedi di diametro. Un settore che si estende dal cerchio viene utilizzato per determinare tiri validi; le due linee del raggio del settore hanno origine dal centro del cerchio e sono misurate a 34,92 gradi di distanza. Un bordo di arresto bianco curvo è posizionato all'interno del cerchio tra le linee di settore, fungendo da indicatore del settore di lancio valido e come avvertimento di dove il lanciatore non può attraversare.

Mettere il tiro

L'atto di lanciare un tiro è noto come put e deve essere eseguito in un certo modo per essere valido. Il gomito deve piegarsi per tirare indietro il tiro, tenendolo vicino o toccando il collo e il mento, ma non più indietro rispetto alla spalla. Il put stesso viene eseguito estendendo il braccio dritto per lanciare il tiro in aria; i tiri che riportano indietro il tiro o gli danno un momento circolare subdolo o subdolo saranno squalificati. Il put deve essere eseguito entro 60 secondi dalla chiamata per entrare nel cerchio. Il lanciatore non può lasciare il cerchio fino a quando il tiro non è atterrato e il giudice ha richiesto che venga segnato.

Misurazione

La misurazione viene effettuata con un nastro di misurazione dal bordo interno della tavola di arresto al lato più vicino del tiro una volta atterrato. Se il tiro atterra su una delle linee di settore, viene chiamato un fallo e non viene effettuata alcuna misurazione. Se il tiro atterra al di fuori delle linee di settore, è fuori limite e non viene effettuata alcuna misurazione. Le misure si avvicinano al 1/4 di pollice più vicino o al 1/4 di centimetro più vicino, anche se le singole competizioni possono modificarlo secondo necessità.