Recensioni

Come proteggere i capelli con una cuffia da nuoto durante il nuoto

Come proteggere i capelli con una cuffia da nuoto durante il nuoto



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il nuoto è uno sport popolare che ha molti benefici per la salute, ma ci sono rischi di cui essere consapevoli. La maggior parte delle piscine pubbliche e private contengono cloro, una sostanza chimica che uccide i batteri nocivi, che possono causare danni ai capelli. Per fortuna, i benefici di un regime di nuoto regolare superano gli effetti potenzialmente negativi del cloro. Ci sono passaggi che puoi adottare per proteggere i tuoi capelli con alcuni prodotti facili da trovare e una cuffia da nuoto. Solo pochi minuti di prevenzione possono proteggere i capelli da rotture irreparabili e doppie punte.

Passo 1

Bagna i capelli con acqua pulita e non clorata prima di entrare in piscina. Molte piscine hanno una regola in base alla quale i nuotatori devono fare la doccia prima di entrare comunque nella piscina - cogliere l'occasione per immergere a fondo i capelli. Se i tuoi capelli sono già saturi, è meno in grado di assorbire l'acqua della piscina clorata.

Passo 2

Ricopri i capelli con il balsamo prima di indossare la cuffia. Applicare una generosa quantità di balsamo nutriente sui capelli e pettinarli fino in fondo per garantire che tutti i fili e le estremità siano rivestiti ma non così scivolosi da far scivolare il berretto. Il balsamo respingerà l'acqua rendendola meno in grado di penetrare nel fusto del capello sigillato.

Passaggio 3

Indossa correttamente la cuffia da nuoto per evitare che l'acqua penetri. Tieni i lati della cuffia mentre ti infili la fronte lasciando i capelli lunghi che pendono dalla parte posteriore. Quando la cuffia è al suo posto e a metà strada sulla testa, attorciglia i capelli lunghi e infilandoli sotto la cuffia il più uniformemente possibile. Spingi tutti i peli vaganti che puoi trovare sotto il cappuccio. Non mettere i capelli lunghi in un panino o in una coda di cavallo in anticipo: questo causerà un urto che impedirà al cappuccio di sigillarsi intorno al viso, potenzialmente permettendo all'acqua di penetrare. Indossa un berretto che sia abbastanza comodo da rimanere mentre nuotare ma non così stretto da avere mal di testa.

Passaggio 4

Shampoo e balsamo per capelli e sciacquare la cuffia in acqua pulita dopo aver finito di nuotare per la giornata. Per prolungare la durata della cuffia, asciugala prima di riporla e non lasciarla fuori alla luce diretta del sole per troppo tempo. Lo stretching e l'esposizione ripetuti ai prodotti chimici del sole e della piscina possono danneggiare le cuffie. Se noti delle lacrime sul cappuccio, sostituiscile immediatamente.

Mancia

  • Non devi pagare molti soldi per le cuffie da nuoto. Alcuni negozi di articoli per nuotatori vendono secondi - cappellini con vecchi loghi delle squadre di nuoto o errori di stampa - a un prezzo scontato. Fai scorta di questi quando li trovi e tieni sempre una scorta nella tua borsa da bagno.
  • Una cuffia da nuoto adatta può anche proteggere gli occhi dal cloro. Una cuffia da nuoto aderente dovrebbe proteggere gli occhiali, che sono importanti per mantenere l'acqua della piscina lontano dagli occhi mentre si nuota.