Recensioni

Problemi con colpire il guidatore nel golf

Problemi con colpire il guidatore nel golf



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'autista è un club ad alto rischio e alto rendimento per molti golfisti. A parità di tutti gli altri, colpirai la palla più lontano con un pilota di qualsiasi altra mazza nella borsa. Ma poiché è il club più lungo e meno soppalcato - oltre al tuo putter - anche il pilota può essere il più difficile da colpire. Usa i fondamenti giusti ed evita alcuni errori comuni e avrai maggiori possibilità di schiacciare lunghe unità lungo il centro del fairway.

Fondamenti

I golfisti principianti dovrebbero imparare i fondamenti del colpire un pilota prima di cercare di risolvere problemi specifici. Allarga la tua posizione quando colpisci un guidatore, posizionando i piedi un po 'più della larghezza delle spalle. Tee la palla in alto in modo che metà della palla si trovi più in alto rispetto alla faccia del bastone del tuo pilota e allinea la palla di fronte al tallone sinistro, se sei un giocatore destro. Colpisca la palla con un'oscillazione ampia; la testa del bastone dovrebbe aumentare appena prima dell'impatto.

Allenta la presa

Alcuni golfisti si innervosiscono quando colpiscono i loro conducenti, a causa della natura di rischio-ricompensa del club. Di conseguenza, possono afferrare il guidatore troppo saldamente, stringendo i muscoli e impedendo un'oscillazione fluida. L'istruttrice di golf Susie Corona consiglia di trovare la pressione di presa perfetta tenendo prima il conducente davanti a te, in verticale, usando la presa più leggera possibile. Metti in pausa un momento, quindi abbassa il conducente in posizione orizzontale e nota quanto più fermamente devi tenere la mazza per evitare che scivoli. La tua pressione di presa ideale è a metà strada tra i due esempi, o quasi uguale alla pressione necessaria per mantenere la mazza con un angolo di 45 gradi rispetto al suolo.

Evita la Skied Drive

Con la palla posizionata su una maglia a T, è possibile che la parte superiore del guidatore colpisca la parte inferiore della palla, se l'angolo di oscillazione è troppo ripido. La palla quindi si innalza in aria - da qui il termine "inseguito", perché la palla vola dritta verso il cielo - ma non vola lontano. Evita la guida sciata colpendo la palla in ripresa. Inizia il tuo swing portando il club indietro e lentamente per promuovere un ampio backswing. Ritorna il club lungo lo stesso percorso poco profondo sul downswing.

Evitare l'unità Topped

In cima alla palla si verifica quando si colpisce letteralmente la parte superiore della palla con la parte inferiore della mazza, dando luogo a un tiro che rotola in avanti sul terreno. Ogni colpo può essere superato, ma il problema è più comune quando si fa oscillare un legno metallico, come un driver. Il problema si verifica spesso quando un golfista si alza dalla sua posizione di indirizzo prima del contatto. Se tendi a superare le tue unità, lo scrittore di golf Steve Newell consiglia di allenarti senza palla. Metti una T nel terreno e affrontala come se stessi stando. Oscillare il driver e provare a colpire il tee. Quando riesci a colpirlo costantemente, metti una palla sul tee e prova a ricreare lo stesso swing.

Correggi le fette e i ganci

Fette e ganci sono causati quando si applica il perno laterale alla palla. Esistono diversi motivi per cui ciò potrebbe accadere. Una causa comune di unità affettate o agganciate, tuttavia, è una presa difettosa. Se si tende a tagliare le unità, afferrare la mazza, quindi ruotare le mani leggermente in senso orario per rafforzare la presa. Se si agganciano frequentemente le unità, ruotare le mani in senso antiorario per indebolire leggermente la presa.